2 thoughts on “Disagio Clautiano!”

  1. Quando un atleta imputa un suo “insuccesso” ( il quarto posto , fuori dal podio all’ Eurafricano di pesca in Apnea a Lussino) a ” cose che avrebbe dovuto fare meglio” o a “scelte da meditare” , anziché alla ” sfortuna” o a ” sotterfugi degli avversari” , vuol dire che ha in sè i mezzi per migliorarsi e crescere. E poi , lui non lo sa , ma a Lussino , benché patria del croato vincitore, l’ idolo degli sportivi è lui , perché sanno del suo impegno in preparazione e della sua bravura ……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.